Corso di Formazione per Addetti ai Lavori Sotto Tensione

Corso di Formazione
Addetti ai Lavori Sotto Tensione

Il Corso di Formazione per Addetti ai Lavori Sotto Tensione per Persone Esperte (PES), Persone Avvertite (PAV), Persone Idonee (PEI) ha una durata di sedici ore . La Norma CEI 11-27 (IV edizione) prevede che il datore di lavoro attribuisca per iscritto il livello di qualifica agli addetti ai lavori elettrici, al fine di operare sugli impianti elettrici; tale qualifica può essere di Persona Esperta (PES), Persona Avvertita (PAV) o Idonea ai lavori sotto tensione (PEI).
La Norma CEI 11-27 fornisce sia prescrizioni che linee guida per individuare i requisiti minimi di formazione, in termini di conoscenze tecniche, normative e di sicurezza, nonché di capacità organizzative e d’esecuzione pratica delle attività del lavoro elettrico, che consentono di acquisire, sviluppare e mantenere la capacità delle Persone Esperte (PES), Avvertite (PAV) o Idonee ad operare in tensione sugli impianti elettrici (PEI).

DESTINATARI

Il corso “Addetti ai Lavori Elettrici - PES, PAV, PEI - Norma CEI 11-27” è rivolto ai lavoratori addetti all’installazione e manutenzione degli impianti elettrici fuori tensione e sotto tensione, su impianti fino a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c.

AGGIORNAMENTO

Aggiornamento quinquennale di tre ore (fruibile completamente in modalità e-learning)

PROGRAMMA DEL CORSO

- Conoscenza delle principali disposizioni legislative in materia di sicurezza elettrica con particolare riguardo ai principi ispiratori del Decreto Legislativo 81/08 e s.m.i. come chiave d’interpretazione della cultura della sicurezza
- Conoscenza delle prescrizioni:
della Norma CEI EN 50110-1 e della Norma CEI 11-27 per gli aspetti comportamentali;
di base delle Norme CEI EN 61936-1 (CEI 99-2) e CEI EN 50522 (CEI 99-3) per impianti AT e MT, e CEI 64-8 per gli aspetti costruttivi dell’impianto utilizzatore in BT;
- Nozioni circa gli effetti dell’ elettricità (compreso l’arco elettrico) sul corpo umano e cenni di primo intervento di soccorso;
- Attrezzatura e DPI: scelta impiego, verifica e conservazione, particolarità per i “lavori sotto tensione”;
- Esercitazione sulla scelta dei DPI per i lavori elettrici;
- Procedure di lavoro generali; le responsabilità ed i compiti dell' URI, RI, URL e PL; la preparazione del lavoro; la documentazione; le sequenze operative di sicurezza; le comunicazioni e scambio di informazioni tra le persone interessate ai lavori elettrici; il cantiere.
- La pianificazione dei lavori elettrici ed i documenti previsti dalla Norma CEI 11-27: piano di lavoro, piano di intervento, consegna e restituzione impianto
- Procedure per l’esercizio degli impianti elettrici
- Procedure di lavoro e criteri generali di sicurezza previsti dalle norme CEI EN 50110-1 e CEI 11-27 per l’esecuzione di:
lavori elettrici fuori tensione;
lavori elettrici in prossimità di parti attive, lavori in vicinanza (lavori non elettrici);
lavori elettrici sotto tensione in Bassa tensione.
- Esercitazione per l’organizzazione di un lavoro elettrico
- Esercitazione sulla messa a terra e in cortocircuito, le Terre di Lavoro
- Procedure di manutenzione
- Dimostrazione di esecuzione di misure elettriche, lavori elettrici fuori tensione e sotto tensione su quadri ad uso industriale messi a disposizione in aula, in conformità alla Norma CEI 11-27
- Test di verifica di apprendimento

OBIETTIVI

L’obiettivo del corso Addetti ai Lavori Elettrici - PES, PAV, PEI - Norma CEI 11-27 è quello di fornire gli elementi necessari alla preparazione del personale che svolge lavori elettrici (PAV, PES, PEI) con particolare riguardo all’acquisizione delle necessarie conoscenze teoriche e delle modalità di organizzazione e conduzione dei lavori, anche con riferimento ad esempi riconducibili a situazioni impiantistiche reali. Il corso inoltre fornisce le conoscenze per l’operatività e le tecniche di lavoro sotto tensione.
Gli argomenti trattati nel corso fanno riferimento ai contenuti di cui alla Norma CEI 11-27 per i livelli 1A, 2A, 1B e 2B.